04 ott 2015

La tua bassa autostima e il senso di superiorità delle persone ignoranti

Ammettiamolo, più siamo intelligenti più ci facciamo domande e problemi. E' naturale, siamo portati a porci domande per far andare le cose per il meglio perché puntiamo al meglio, anche se non si direbbe.

E' successo pure a me in passato di essere surclassato dal primo ignorante senza cervello che agiva senza nemmeno rendersi conto di quello che stava facendo con superiorità. E se ne vantava pure mentre la mia bassa autostima era evidente come come il sole di mezzogiorno.



La tua Bassa Autostima non ha Senso, Esisteranno Sempre Persone Ignoranti con Senso di Superiorità



Se anche tu, come me, hai vissuto questo tedio nella vita, anche solo una volta purtroppo, allora ho qualcosa da dirti di molto importante che non puoi minimamente lasciarti scappare.

La verità è questa: anche se sei un genio ed hai una enciclopedia in testa che non finisce mai, quello che riesce a buttarsi nel fuoco, senza nemmeno pensare che può morire male e fra atroci sofferenze, vince sempre per esperienza acquisita.
'Sto bifolco.


Quindi che cosa fare?

Come rimediare a questo doloroso problema che può attanagliarti per tutta la vita e farti vivere per sempre in panchina?
Non credi di meritarti di più?

Facile: buttati con ignoranza e goliardia in ogni cosa di nuovo.

Osa come fa un maniaco non appena passa una bella gnocca e fai la tua sporca prima brutta impressione lanciandoti come se non ci fosse un domani.
Tanto sei intelligente, darai sfoggio della tua luce dopo l'iniziale approccio.

Hai un vantaggio verso i balordi ignoranti che cercano di rubare la scena a tutti i costi: puoi fingerti stupido e recuperare dopo aver fatto il primo passo.


Sfrutta la tua arma segreta, fingiti idiota per poi mostrarti vero.


Piaciuto questo sfoggio di pseudosaggezza in poche righe?
Condividilo con amici e parenti come se non ci fosse un domani!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...